Come risolvere i crash di InDesign su OSX El Capitan

indesign cc icon crashNon riuscite più a lavorare con InDesign dopo l’aggiornamento di OSX? Non c’è da stupirsi! C’è infatti un piccolo conflitto tra il nuovo sistema operativo di Apple e la nota applicazione per il desktop publishing di Adobe, che causa un crash del programma all’avvio, impedendoci completamente di lavorare. In molti mi hanno chiesto come fare a risolvere questo inghippo molto fastidioso, quindi ho deciso di scrivere questo articolo nella speranza che possa essere utile anche ad altre persone.

Continua a leggere

Apple watch: la recensione (aggiornata)

applewatch-mmefPoche aziende riescono sistematicamente a ritagliarsi nicchie di mercato come fa Apple. La nota società di Cupertino, a volte reinventa un tipo di prodotto lasciando in un colpo solo tutti i competitor nella polvere, altre volte realizza dispositivi così particolari, e diversi da qualsiasi concorrente, da creare delle fasce di mercato che prima non esistevano nemmeno.

Apple watch è lo smartwatch ripensato da Apple. É arrivato in un mercato già denso di prodotti e ha aiutato a ravvivarlo visto lo scarso interesse che mediamente gli smartwatch avevano suscitato.

Dopo aver provato per qualche giorno il modello sport da 42mm vi racconto com’è andata e cosa ne penso, senza soffermarmi su tutte le funzioni, ma focalizzandomi su quello che mi sembra più significativo. Continua a leggere

È arrivata la Creative Cloud 2015

Creative CloudÈ arrivata la nuova versione di Adobe Creative Cloud, denominata banalmente “2015”. Le novità non mancano e puntano in particolare alle prestazioni e ad arricchire il modo in cui utilizziamo i loro software, offrendoci delle nuove soluzioni integrate piuttosto interessanti.

Continua a leggere

Ottime prospettive dal keynote della WWDC di Apple

Schermata 2015-06-09 alle 00.19.48Internet pullula di articoli sulle novità presentate oggi da Apple in occasione del keynote di apertura della WWDC, quindi non vi assillerò ulteriormente entrando nel dettaglio di ogni singola feature introdotta, limitandomi a una carrellata e a qualche riflessione.

In attesa dell’entrata in scena della nuova AppleTV (secondo i rumors slittata a questo autunno), Apple ha fatto chiarezza sullo sviluppo delle tre colonne portanti del suo universo di software, con un occhio di riguardo proprio agli sviluppatori ai quali è ovviamente dedicato il keynote di apertura della World Wide Developer Conference.

Continua a leggere

Il 2 giugno è in arrivo! Cookie e privacy al centro dell’attenzione!

Sta per entrare in vigore la legge del Garante della Privacy che, allineandosi con tutto il resto dell’Europa, pone una serie di importanti vincoli a tutti coloro che hanno un sito che raccoglie dati sui visitatori e che utilizza i cookie.

È richiesto che i visitatori siano informati sulla raccolta delle informazioni, che possano scegliere di bloccare i cookie e che possano consultare una pagina dedicata alla privacy policy del sito. Tutti si stanno adeguando, ma le perplessità non mancano su alcuni dettagli della legge.

Fate attenzione, le multe previste per chi non si adegua sono davvero alte! (si parte da 6000€)

In attivazione il nuovo indirizzo compatto mmef.it

logommefSiamo davvero taaaanto pigri! È per questo che alla fine ci siamo arresi al dominio www.mmef.it
( mmef = Mansion Multimedia e Formazione )

Da oggi potete scriverci a info@mmef.it (il vecchio indirizzo rimane attivo!) e raggiungere il nostro sito direttamente da www.mmef.it.

Siete contenti?

Visioni e Leggende: la mostra di Giorgio Pozzi

invitoGiorgio Pozzi ha organizzato una mostra di pitture digitali per presentare la saga della Notte Inquieta. Siete tutti invitati all’inaugurazione domenica 9 novembre 2014 alle 19 in via Vizzani 74/A (traversa di Via azzurra), Bologna.

Il posto è un po’ imbucato ma potete trovare la posizione sulla mappa e altre info nella pagina dedicata su www.notteinquieta.it

Il nuovo sito della Notte Inquieta

notteinquietaLa Notte Inquieta si sta preparando a un evento.
Quindi siamo stati impegnati nell’implementazione di alcune migliorie e modifiche al sito. In particolare è stata abbandonata la precedente struttura esclusivamente a blog e si è dato più spazio alle pagine. In questo modo si è data la giusta importanza anche alla sezione illustrazioni e si è messo un po’ di ordine nei racconti che prima andavano sfogliati nell’archivio dei blog e ora sono invece ordinati in una pagina apposita.

La divaricazione del futuro degli iPad 2014

ipadsFinalmente ho un po’ di tempo per riflettere con voi in merito al lancio dei nuovi iPad Air 2 (da cui scrivo questo articolo) e iPad mini 3.

Quando nel titolo parlo di una divaricazione, intendo sottolineare l’incredibile differenza di rotta che sembrano aver preso i due modelli di iPad appena usciti, differenza che si è riflessa nelle reazioni del pubblico e della Rete.

Infatti, se le recensioni di iPad Air 2 sono tutte positive e si soffermano lungamente sulla potenza del nuovo hardware, sulla reattività del sistema, sulla comodità del Touch ID (e dell’NFC), sulla bellezza del nuovo schermo e sul l’incredibile sottigliezza e leggerezza del nuovo modello, altrettanto non si può dire del modello minore.

Continua a leggere

Ecco a voi il nuovo sito di drappospaziocreativo!

drappospaziocreativo-evoluzioneGià da qualche settimana è operativo il nuovo sito di drappospaziocreativo.
Stiloso e multilingua (grazie alla collaborazione con Lionspeech), è un bel passo avanti! Vi piace? A noi un sacco ma non ci accontentiamo! Stiamo già progettando successive migliorie.

Come tenere sotto controllo il WiFi su Mac

airport wifiLa rete senza fili è una bella comodità, ma possono presentarsi tanti inconvenienti che, se non risolti, potrebbero farvi rimpiangere il cavo ethernet. Per ottimizzare la rete senza fili di casa vostra o del vostro ufficio, potete ricorrere ad alcuni strumenti che sono integrati in OSX e, se ancora non basta, a programmi di terzi facilmente individuabili sul Mac App Store.

Continua a leggere